Project Description

Un nuovo social network, a metà tra Instagram e Pinterest, per gli amanti dello shopping su Amazon. Stiamo parlando di Spark, la nuova funzionalità lanciata dal colosso degli acquisti online, integrata all’interno della sua App per iOS. Per il momento è disponibile solo per gli utenti Prime statunitensi, ma l’idea è quella di portarla anche in altri paesi.

Lo storytelling nel settore e-commerce

2017, anno di grandi novità per il gigante di Seattle.

Prima ha ufficializzato la volontà di lanciare Anytime, subito ribattezzato il “WhatsApp di Amazon”: come è facile intuire, si tratta di una chat o, per meglio dire, di un’App di messaggistica istantanea.

Nelle ultime settimane, l’attenzione si è focalizzata su Spark: Amazon ha infatti lanciato, per il momento solo negli USA, il suo social network. Basato sul principio dello storytelling, il servizio permette ai clienti Prime di pubblicare post e foto facendo scoprire nuovi prodotti agli altri.

Con l’integrazione di Spark, l’utente crea un profilo personale ed è invitato a indicare almeno cinque categorie di proprio interesse (dai complementi per la casa agli articoli per il fitness, dai prodotti per l’estetica agli articoli elettronici, e così via). In base ai gusti espressi, verrà automaticamente creato un feed di prodotti relativi, con idee correlate, immagini e video.

Lo storytelling, in questo senso, può essere un’idea vincente per l’attività di e-commerce: gli utenti possono postare una semplice foto oppure descrivere le proprie esperienze. Se correlato a un prodotto in vendita su Amazon, il racconto farà da guida a un possibile acquisto, con un solo tocco.

Appassionati di stories e influencer ameranno senza dubbio il nuovo social di Jeff Bezos.