Project Description

Differenza tra indicizzazione e posizionamento Google

Il presupposto indispensabile per ottenere un buon posizionamento su Google del proprio sito web è farlo rientrare nel database del motore di ricerca. L’indicizzazione Google del sito web è il primo step per farsi trovare dagli utenti che effettuano una ricerca.

Ottenere l’indicizzazione Google per le pagine del proprio sito web significa in sostanza che queste verranno prese in considerazione da Google ogni volta che un utente interrogherà il motore di ricerca con una query.

Come indicizzare un sito su Google

L’indicizzazione Google è quindi necessaria affinché un sito possa apparire tra i risultati del motore di ricerca. Come indicizzare un sito su Google? L’indicizzazione di un sito web è un processo automatico svolto dal motore di ricerca, che attraverso i crawler (o spider) – software automatici – trova pagine da catalogare, con l’obiettivo di restituire i risultati più utili agli utenti che effettuano una ricerca.

Tempi indicizzazione Google

Ma quanto tempo deve passare prima che un sito web online possa entrate nel database di Google? I tempi di indicizzazione Google dipendono da tantissimi fattori, legati ai criteri di scansione dei contenuti utilizzati dai crawler. Non esistono quindi tempi di indicizzazione Google standard a cui fare riferimento.

Senz’altro l’ottimizzazione SEO di un sito favorisce il processo di indicizzazione Google, facilitando il lavoro di scansione degli spider. E’ possibile quindi velocizzare l’indicizzazione Google utilizzando le tecniche di posizionamento di un sito web, quali la stesura di contenuti di qualità, l’utilizzo di keyword con buoni volumi di ricerca, un uso corretto del codice e l’inserimento di tag pertinenti.

Segnalare un sito a Google

Per velocizzare e favorire il processo di indicizzazione Google di un sito web è possibile segnalare un sito a Google, semplicemente collegandosi alla pagina per l’aggiunta e la rimozione di URL dal database del motore di ricerca. Basta digitare la URL della home page del sito web ed inserire una breve descrizione del sito nel campo “Commenti”. Le altre pagine del site verranno rilevate in automatico.

Tramite questa pagina è possibile anche segnalare un sito a Google in senso negativo, con l’obiettivo di escludere il sito web dai risultati delle ricerche, per contenuti non appropriati.

Differenza tra indicizzazione e posizionamento

L’indicizzazione Google garantisce l’inserimento del sito web all’interno del database del motore di ricerca, ma non la classificazione all’interno dei risultati della ricerca, ovvero il posizionamento del sito.

L’indicizzazione Google è quindi la prima fase del processo di posizionamento. Per ottenere un buon posizionamento Google di un sito web sono necessarie attività di ottimizzazione SEO, che aiutino i crawler di Google a capire il grado di pertinenza del sito rispetto alle ricerche effettuate dagli utenti, restituendo loro il risultato migliore.

Vorresti apparire in prima pagina su Google ma non sai come fare? Rivolgiti al team di Itaka Digital per richiedere l’ottimizzazione del tuo sito web.

Potrebbe interessarti leggere anche i seguenti articoli:

Posizionamento SEO

Novità SEO 2017 Google

Cos’è il protocollo HTTPS