Project Description

Il successo di Facebook Messenger ha spinto il colosso dei social network a rendere la sua app di messaggistica una vera e propria piattaforma indipendente e sempre più ricca di funzionalità: oltre ai classici strumenti di comunicazione come chat, chiamate vocali e videochiamate, lo scorso novembre si sono aggiunti in modalità test gli Instant Game, resi disponibili solo per gli utenti di alcune aree geografiche. Il progetto è nato con l’intento di rendere Messenger una piattaforma di intrattenimento da cui scaricare giochi digitali.

E proprio in questi giorni la piattaforma di messaggistica di Facebook ha annunciato il rilascio globale dei suoi giochi, per tutti gli utenti dell’app – ormai oltre 1,2 miliardi al mese – che avverrà nell’arco di qualche settimana e con una serie di nuove funzionalità, sia per i sistemi iOS che Android.

Messenger introduce i Game bot

Tutti gli utenti di Messenger potranno sfidare i loro amici con i giochi gratuiti, direttamente all’interno dell’app. Il gameplay è basato sull’impiego dell’intelligenza artificiale dei bot. I titoli a disposizione al momento del lancio sono circa 50, ma Facebook prevede il rilascio di nuovi giochi  su base settimanale.

Tra le nuove features degli Instant Game di Messenger:

  • l’introduzione dei Game bot, nell’ottica di coinvolgere i giocatori dando loro aggiornamenti sulle classifiche e sulle nuove funzioni presenti nei giochi
  • i giochi a turni – l’attività più richiesta
  • l’introduzione delle classifiche dei migliori giocatori
  • la possibilità di partecipare a tornei

Uno dei primi giochi a supportare la modalità a turno è Words with Friends, ma nelle prossime settimane questa caratteristica sarà integrata in tanti altri titoli.